Ente gestore

La Riserva naturale è gestita dall’Unione Montana Alte Valli del Potenza e dell’Esino che opera conformandosi agli atti espressi da apposito Comitato di Indirizzo, composto da dieci rappresentanti:

  • l’assessore regionale con delega ai parchi o suo delegato;
  • l’assessore all’ambiente della Provincia di Macerata o suo delegato;
  • un rappresentante nominato dall’Unione Montana;
  • un rappresentante di ciascun Comune il cui territorio è ricompreso, anche parzialmente, nel perimetro della Riserva naturale;
  • un rappresentante nominato a maggioranza dalle associazioni di protezione ambientale iscritte al registro regionale istituito con deliberazione della Giunta regionale 930/2003;
  • un rappresentante nominato a maggioranza dalle associazioni di categoria degli agricoltori;
  • un rappresentante indicato dall’ANPI, Comitato provinciale di Macerata.